Guide

Lo scenario alla quale si può applicare quanto segue è il seguente:

hdd

 

Qualsiasi tipologia di computer con sistema operativo non funzionante, e dopo una diagnosi del disco, che può essere effettuata anche con chkdsk /r/p o l'utility smart del sistema indica uno "bad status", ci si rende conto che l'hdd non è più affidabile o più utilizzabile. Ma collegato au un altro computer è possibile ancora leggerne il contenuto.

 

situazione :  avete necessità di recuperare il sistema operativo perchè contiene configurazioni di cui non siete più in grado di ripristinare.

 

Non perdete tempo, procuratevi un utility di clonazione, molto utile in questi casi Hiren's boot cd , scaricabile dal seguente link, una volta scaricato e masterizzato, inserite il disco nel computer all'avvio.

Ora collegate sia hdd (OLD) quello danneggiato e uno nuovo.

 

Al boot selezionate partenza da Cd-Rom, a questo punto vi sarà presentata una schermata con un elenco di utility, per comodità potete selezionare la voce Mini Win Xp boot, partirà una versione lite di Win Xp con l' interfaccia grafica che vi agevolerà nella scelta degli strumenti.

 

Una volta avviato selezionate le hiren's utility, dal menù sotto la vode storage utility trovate l'utility per la clonazione, altri semplici passaggi ma importanti da fare con la massima attenzione è quella di selezionare correttamente il disco sorgente(old) e il disco di destinazione (nuovo).

 

Appena fatto avviate la clonazione.

Al termine spegnete il computer, rimuovete hdd(old) e accendete il computer.

 

Nota. Se hdd danneggiato non ha danni ai settori di avvio al 90% dei casi il computer riparte senza la necessita di alcun intervento. Nei casi più gravi può essere necessario rieffettuare un chkdsk o un ripristino del sistema operativo.

 

 

vcoviello